GLI INGLESI NON ASPIRANO AD ESSERE FELICI, MA GIUSTI (Quetin Crisp)

L’osservazione del noto attore e scrittore britannico suggerisce una riflessione su come variano le gerarchie dei valori, in culture diverse. 

Mettere la felicità in vetta alla classifica delle priorità nella vita,  può essere rischioso, soprattutto se la si identifica con qualcosa di materiale, di impossibile da perseguire, di utopistico, di indipendente dalla nostra volontà, che dipende, in termini psicologici, da un “locus of control esterno”.

Puntare sulla felicità, comporta un forte investimento emotivo ed un significativo dispendio di energie, di forze, di speranze.

Esige di mettersi in gioco in prima persona, di lasciarsi coinvolgere, di immergersi anima e mente in un’avventura irrazionale, dall’esito incerto.

Più logico, ragionevole, sicuro, meno compromettente è di ambire alla giustizia.

Essere giusti significa affinare una speciale dote  di controllo, raggiungendo un equilibrio tra i propri impulsi, i desideri, le tendenze egocentriche e le richieste del mondo esterno, le inclinazioni centrifughe, altruistiche, sociali.

Essere giusto è una capacità di commisurare, di valutare, di soppesare, di giudicare prendendosi una responsabilità e sostenendone le debite conseguenze, positive o negative che siano.

La felicità, invece, è qualcosa di smisurato, di travolgente, di inebriante. Può creare assuefazione, dipendenza, essere esagerata, parossistica sino a tramutarsi nel suo opposto. Perciò è “pericolosa”.

Quindi, per i compassati britannici, a detta di Crisp, abbandonarsi alla felicità è meno opportuno che dedicarsi a coltivare il valore della giustizia.

 Sarà per ciò che, come dimostra la World Values Survey,  mentre il trend alla felicità in India, Irlanda, Mexico, Puerto Rico, Corea del Sud è in costante crescita, in UK, come in Austria, Belgio e Germania dell’Ovest, è in flessione?

 Non è che, magari, la felicità genera felicità?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: