VUOTA, FRATELLO, QUESTA BARCA, SVUOTATA NAVIGHERA’ LEGGERA. ALLONTANA DA TE I CANI DELLA PASSIONE E DELL’ODIO, RAGGIUNGERAI LA FALICITA’ (Massima cinese)

Nel grande mare della vita la piccola nave dell’esistenza umana, a fatica galleggia, appesantita dal fardello delle sofferenze, delle angosce, dei dolori, delle malattie, delle ingiustizie e di tutti gli altri problemi che, assommandosi, rischiano di affondarla.

E, come se non fosse già sufficiente, vi si aggiungono le tempeste della quotidianità, i fortunali delle circostanze avverse, gli tsunami delle difficoltà.

Il segreto per evitare che il piccolo legno inizi ad imbarcare acqua e ad inabissarsi è, secondo la massima cinese, di gettare a mare le zavorre.

Quali zavorre?  Dipende. Supposto di essere una piccola barchetta materiale con una grande vela spirituale che vorrebbe, oltre ad evitare di venire inghiottita dalle tenebre degli abissi, approdare sulle luminose sponde della felicità, è curioso che il detto, improvvisamente, abbandoni la metafora marina in favore di un’altra completamente diversa.

Ciò che impedisce di raggiungere l’agognata meta della felicità non  sono semplici agenti atmosferici o fisici, è qualcosa di più intimo, di più potente, di più complicato da eliminare.

La sua tenacia è confermata proprio dall’immagine del cane. Il più grande e fedele amico dell’uomo, il compagno inseparabile, una specie di alter-ego che può proteggerlo e salvarlo, come Rex o Lessie, oppure, con la medesima irruenza e perseveranza, rivoltarglisi contro, come un terribile lupo mannaro.

Tra l’uomo e la felicità i due cerberi sono la passione e l’odio: due famelici cani molto diversi tra loro.

La passione, che condivide la stessa radice di patire, è un rovello che, sebbene abbia delle manifestazioni e conseguenze concrete, tende a consumarsi ed, eventualmente, a risolversi all’interno dell’individuo.

L’odio, invece, implica sempre un odiato e qualcosa che lo renda odioso da estirpare per potere accedere alla felicità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: