SE NON PUOI FAR NIENTE, CHE COSA PUOI FARE? (Koan Zen)

L’abissale profondità del koan può indicare molte strade di riflessione inerenti al trend al Wellthiness. 

La prima parte, “se non puoi far niente” , mostra l’apparente ineluttabilità degli eventi.

Il relativismo, il pessimismo, il determinismo e, nel contempo, anche il fatalismo ed il nichilismo postmoderni ci hanno abituato a vedere il Mondo come una realtà antagonista, un nemico da combattere, un avversario da sconfiggere, un competiror da sbaragliare.

Ed è quasi inutile ricordarlo, un simile Universo è composto da “me”, “il mio mondo” ed il “mondo” in generale. Proprio per ciò si tratta di una realtà complessa, dinamica, flessibile, cangiante che sembra realizzarsi in modo rapsodico, cieco, fortuito o meccanico,  e senza possibilità di intervenire sia sul macrocosmo esterno sia sul microcosmo  fantasioso dell’esistenza personale.

“Che cosa puoi fare?” è un incentivo a non fermarsi alle apparenze e a mirare al centro, al cuore, nel nucleo del DNA della vita per esserne gli artefici, i demiurghi, i poeti e non semplici pedine, scacchi, ingranaggi in sua balia.

Inventandoci il modo per cercare di risolvere l’enigma del Koan, il suo quesito è già, per sè, un modo per affermarci, per prendere coscienza di noi stessi, dei nostri limiti.

Di conseguenza il “fare” qualcosa anche quando non si potrebbe o non si dovrebbe “fare niente”, diventa un mezzo per armonizzare noi stessi con il nostro mondo e  con il Mondo,  aumentando così, anche il grado di benessere, di salute e felicità.

Si tratta di un “pensare” che è “vivere”, “sentire”, “esperire” tutto cercandone la vuota pienezza o la piena vuotezza, creandone il senso ed il significato per noi e per ciò e per chi ci circonda. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: