Le profondità dell’amore: sentiamo le emozioni del partner dal suo odore.

L’amore è un sentimento profondo che unisce due anime e due corpi e, tanto più è stretto il legame, tanto più riusciamo a sintonizzarci sul partner.
In un simile gioco di intrecci emozionali e di intensità seduttive l’olfatto ha un ruolo spesso trascurato ma di primario peso. Di norma si parla dei profumi utilizzati per sedurre, per creare complicità, attrazione o del fermone, ma il plesso di sensi che siamo soliti definire come olfatto, come è sempre più chiaro nel Wellthienss, offre un’esperienza che si spinge ancora più in là…
 
Il fatto che riusciamo ad intuire, reciprocamente, le emozioni e gli stati d’animo è abbastanza noto a livello di esperienza comune, ma una serie di nuove evidenze dimostra che l’affinità affettiva della coppia si spinge ben oltre affinando il nostro olfatto in modo tale da renderci capace di sentire le emozioni del partner dall’odore del suo odore.
Così, un nuovo studio sostiene che le coppie possono essere tanto affiatate da poter riuscire a sentire, anche olfattivamente, in modo concreto e reciproco i sentimenti di felicità, paura ed eccitazione sessuale, l’uno dell’altra.
“La familiarità con un partner aumenta la capacità di rilevare i segnali emotivi che sono intrinseci all’odore di una persona,”  sostiene Denise Chen della Rice University.

// //

 

Per giungere ad una simile conclusione, Chen ed il suo team hanno analizzato 20 coppie eterosessuali che vivevano insieme da un periodo che variava tra uno e sette anni.
Mentre i volontari vedevano dei video colti a suscitare in loro sentimenti  che essi stessi hanno identificato come di felicità, paura ed eccitazione sessuale, una serie di tamponi raccoglieva il  sudore delle loro ascelle.
Di seguito ai partecipanti è stato chiesto di sentire l’odore dei partner raccolto in apposite provette e l’odore di altri estranei di sesso opposto e di cercare di identificare un odore di una persona che stava vivendo una sensazione particolare.
Alcune fialette date da esaminare contenevano il sudore raccolto mentre le persone vedevano un video fonte di specifiche emozioni mentre altre recavano sudore prodotto vedendo video neutrali.
Quasi due terzi dei partecipanti sono stati in grado di identificare le emozioni particolari prodotte dal corpo del loro partner.
E le coppie che avevano vissuto insieme più a lungo si sono rivelate le più abili a decodificare l’odore emotivo del/della partner.
Il risultato dimostra, inoltre, che non ci sia molta differenza nella capacità delle coppie di identificare gli odori legati alla paura, alla felicità o all’eccitazione sessuale.
Quando ai partecipanti è stato dato da sentire l’odore di persone estranee del sesso opposto la loro capacità di dire la corretta emozione provata si è ridotta del 50 per cento.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: