I portafortuna funzionano davvero!

Il discorso della superstizione con le pratiche annesse e connesse è sempre molto ambiguo ed ambivalente.
E mentre il 58 per cento degli italiani, come ha di recente riportato l’Eurobarometro, crede nei numeri fortunati, molti si definiscono non superstiziosi, salvo, poi non rinunciare a qualche piccolo gesto scaramantico, o ad ascoltare l’oroscopo, sebbene senza credervi (almeno quando dà previsioni nefaste), o a portare con sè il proprio portafortuna, soprattutto nelle occasioni più importanti, delicate, pericolose, complicate…  
Invero ogni volta che speriamo che la Dea Bendata ci assista o ci arrida, basta che indossiamo il nostro portafortuna preferito ed il nostro desiderio si avvera.
Che i portafortuna funzionino davvero è, adesso, provato scientificamente da uno studio accademico.
In una ricerca condotta in Germania, è stato dimostrato che quando i soggetti analizzati si servivano dei loro portafortuna, indipendentemente dal fatto che si trattasse di chiavi, catenine, pietre, gioielli, scarpe, magliette… le loro performance ai giochi di memoria al computer erano  notevolmente migliori nei confronti di chi non aveva qualcosa di speciale che lo proteggesse.
“La superstizione aumenta la fiducia della gente in se stessa”, secondo Lysann Damisch, coautore dello studio, psicologo sociale dell’Università di Colonia.
“In altre parole- ha aggiunto- se avete vicino il vostro portafortuna, vi sentite più fiduciosi e sicuri per il compito che state per eseguire, per questo siete anche più disposti a  rischiare di più e, quindi riuscite anche ad avere risultati migliori.”
Invero i portafortuna possono solo amplificare la fiducia che abbiamo in noi stessi.
Può sembrare strano ma un semplice oggetto nel quale noi crediamo che ci possa aiutare è sufficiente, quando di troviamo in situazioni preoccupanti, pericolose, ansiogene, a darci più forza, più coraggio, così finiamo con il sentirci più a nostro agio, più sicuri.
Concludendo, invero, a differenza di quanto erroneamente siamo convinti, il potere non è negli oggetti portafortuna, ma in noi: ossia siamo noi a portarci fortua.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: