UN GIORNO SENZA SORRISO E’ UN GIORNO PERSO (Charlie Chaplin)

Quanti giorni persi nella nostra vita?!

Charlie Chaplin non dice che “un giorno senza ridere” sia un giorno perso, come vorrebbero tutte le teorie della terapia della risata, ma parla di un “sorriso”.

Perché? Si tratta di un errore? Non credo.

Sicuramente gli effetti psico-emotivi di una bella e grassa risata, che ci scuote e rende frizzante il sangue mettendo in circolo una vigorosa energia, sono noti ma il sorridere…

Il sorriso è qualcosa di molto più delicato della risata: è una leggera carezza che ci addolcisce il viso e lo sguardo pervadendoci di una melliflua serenità.

Il sorriso è una speciale fonte di benessere per noi: un benessere che parte da un equilibrio tra corpo, mente anima, spirito.

Una felicità sobria, intima che si rafforza quando incontra gli occhi, lo sguardo di un altro e, diventa ancora più pregnante allorchè viene ricambiato.

Un giorno senza un sorriso è perso perché vuol dire che non siamo stati capaci di raggiungere un’armonia interna, con noi stessi, ma anche perché non siamo stati campaci di creare un legame di empatia, una relazione, una sintonia con gli altri.

Un giorno senza sorriso è, dunque, un giorno senza sole, con un cielo coperto da una fitta coltre di nere nuvole tra le quali i caldi e luminosi raggi del sole di un sorriso non riescono a penetrare.

Il sorriso, invece, rende tiepidi anche i momenti più gelidi e tetri della nostra esistenza riuscendo, così, ad allungarla dandoci  la forza di guardare ancora avanti, di sperare, di sognare…  

Un sorriso crea gioia, genera un’atmosfera speciale di sintonia e di inaspettata sofficità nel cuore, nella mente, nel corpo.

Quanti giorni persi… proviamo a rifletterci, non da domani, ma da oggi, da adesso ed andiamo a cercare qualcuno al quale donare il nostro sorriso: un gesto di benessere per noi e per gli altri.

🙂 🙂 🙂

Annunci

2 Risposte to “UN GIORNO SENZA SORRISO E’ UN GIORNO PERSO (Charlie Chaplin)”

  1. […] abbiamo già discusso insieme molte volte sul tema del potere del sorriso, della dolcezza, della gentilezza, all’interno della nostra Community, ma repetita […]

  2. […] abbiamo già discusso insieme molte volte sul tema del potere del sorriso, della dolcezza, della gentilezza, all’interno della nostra Community, ma repetita […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: