Il modo migliore per risolvere un problema? Dormici sopra

Nella saggezza popolare e nel sapere comune, quando qualcuno si trova alle prese con un problema tanto complicato da non riuscire a districarsi trovavdo una soluzione consona, il consoglio è di lasciarlo decantare ossia di dormirci sopra.

Ancora una volta la scienza si trova a dover confermare ciò che i nostri predecessori avevano perfettamente intuito, pur senza avere le tecnologie e le conoscenze attuali per dimostrarlo.

Chi, consapevolmente, lotta con una domanda difficile ha una maggiore probabilità di ottenere una risposta sbagliata, rispetto a chi mette il quesito in sordina mentale, secondo alcuni esperiementi scientifici.

In alcune prove è stato domandato agli studenti di scegliere i migliori modelli tra quattro auto alternative.

Ogni proposta aveva 12 caratteristiche diverse, ma due si contraddistinguevano per una migliore tenuta di strada e consumi ridotti.

Dopo aver letto i requisiti di ogni vettura, un gruppo di studenti è stato invitato a scegliere immediatamente.

Un secondo gruppo ha effettuato una seconda prova, così da occupare le loro menti per cinque minuti prima di prendere la decisione circa l’automobile.

Il risultato è stato inequuivocabile: i volontari del secondo gruppo si sono rivelato più propensi ad optare per la macchina migliore.

Gli esperti spiegao il risultato con il fatto che il subconscio dei secondi studenti ha avuto il tempo di soppesare tutti i pro ed i contro, mentre per i primi non c’è stato il tempo sufficiente per una simile operazione.

“Il pensiero inconscio produce decisioni migliori rispetto a quando le persone decidono immediatamente”, ha spiegato lo psicologo Maarten Bos, a capo del team di ricerca presso Radboud University, nei Paesi Bassi.

“Anche se il campione che abbiamo analizzato, invero, non ha avuto il tempo di dormirci sopra, prima di decidere, il beneficio di un periodo di riposo è chiaro ed inequivobabile”.

“Questo ci consente di distinguere tra quello che è essenziale e gli aspetti irrilevanti nelle nostre scelte. Quindi, quando i nostri nonni ci consigliavano di dormirci sopra prima di prendere una decisione, mostravano di vere intuitivamente capito i vantaggi di far riposare il nostro cervello per avere una chiara comprensione delle proprie priorità,” ha concluso Bos.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: