Il segreto per non cadere dai tacchi alti? Pitagora e fisica, sociologia, prezzo ed erotismo

Come riescono le modelle ed alcune donne a non cadere indossando tacchi vertiginosi?
A differenza di quanto si potrebbe credere, la risposta si trova in un mirabile mix di formule fisiche e componenti socio-emozionali.
Il segreto per tacchi a spillo sicuri è, dunque, abbastanza semplice: “due parti di sacrificio ed un pizzico di solido acciaio”, ha dichiarato Fred Allard, direttore creativo per Nine West, uno dei maggiori produttori al mondo di scarpe da donna.
Sembrerebbe, dunque, che non ci sia una formula vera e propria per evitare di inciampare con i tacchi.

Ma, nel 2004, ricercatori dell’Università di Surrey hanno elaborato un’equazione che utilizza la misura delle scarpe, il teorema di Pitagora, e diverse variabili sociologiche per calcolare come si possono tranquillamente indossare tacchi alti senza problemi di equilibrio o rischi di fracassare a terra.

Le variabili inserite nella loro equazione includono: l’estetica della scarpa, l’esperienza nell’indossare tacchi alti, da quanti mesi la scarpa è usata e, persino, quanto si è bevuto.

Anche il prezzo della scarpa è determinante, secondo l’inventore dell’equazione, Paul Stevenson dell’Università di Surrey.

Nella maggior parte dei casi, pare che il massimo dell’altezza dei tacchi sia 12,7cm, nonostante Allard Nine West non ponga limiti di altezza per i tacchi.

Ma i tacchi, è quasi inutile dirlo, hanno un costo.

Richiedono un certo sacrificio (almeno per chi non li sa portare): un sacrificio in termini di comfort.

Un sacrificio in quanto a praticità.

Un sacrificio nella stabilità e l’equilibrio.

Un sacrificio nella mobilità.

Ed, in alcuni casi, il sacrificio della salute, che li vede una minaccia per le ginocchia, le anche, i piedi, la schiena, oltre che il pericolo di infortuni, come ha ampiamente documentato WebMD.

Per quanto concerne i rischi per la salute, il peso di un corpo di donna è quasi interamente scaricato su un tacco delle dimensioni di una gomma da matita, il che crea un’immensa pressione per uno spazio così tanto ristretto.

Alcuni scienziati l’hanno calcolato ed hanno trovato che ammonta a molto più dei 2.722kg di un elefante.

E ciò spiega anche perché gli elefanti possono camminare tranquillamente sull’erba, ma le donne in tacchi a spillo non possono senza sprofondare nel terreno.

Ammesso tutto ciò, è anche vero che i tacchi possono avere un effetto positivo sul nostro benessere.

Il culto del tacco alto rafforza il feticismo della scarpa nell’immaginario erotico maschile.

Una donna che è capace di camminare con i tacchi ha una portatura ed un andamento molto più elegante e distinto di una con le sneaker o le ballerine…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: