La biologia stagionale conferma, in parte, l’astrologia

Dall’anitchità più remota, l’uomo, con l’astrologia, ha sempre teso a collegare l’influenza dei corpi celesti, del giorno e dell’ora di nascita alle caratteristiche specifiche individuali.

Le ultime scoperte scientifiche, invece di disconfermare o rinnegare un simile fatto, tendono ad avvalorarlo: è la biologia stagionale.
Un nuovo studio, pubblicato online dalla rivista Nature Neuroscience, ha rivelato che le funzioni dell’orologio biologico dei bambini potrebbero essere influenzate dalla stagione nella quale sono venuuti alla luce.
La ricerca condotta su dei topi potrebbe spiegare perché i nati nei mesi invernali hanno un rischio maggiore di contrarre una serie di disturbi neurologici, tra i quali i disturbi affettivi stagionali (depressione invernale), la depressione bipolare e schizofrenia.
“Il nostro orologio biologico misura la lunghezza del giorno e cambiare il nostro comportamento a seconda delle stagioni. Eravamo curiosi di vedere se i segnali luminosi possono plasmare lo sviluppo dell’orologio biologico”, ha detto Douglas McMahon, professore di Scienze Biologiche alla Vanderbilt University.
La sua equipe ha trovato un rallentamento nel gene degli orologi biologici nei topi nati in inverno rispetto ai nati in un ciclo di luce estivo.
Inoltre, hanno anche scoperto che l’orologio biologico ed il comportamento dei topi estivi restano stabili e sintonizzato con il momento del crepuscolo, mentre quello dei topi nati in inverno varia notevolmente quando vengono collocati in un ciclo di luce estiva.
“I topi cresciuti nel ciclo invernale mostrano una risposta esagerata al cambiamento di stagione che è sorprendentemente simile a quella dei pazienti umani affetti dai disturbi affettivi stagionali”,  ha commentato McMahon.
Così, la sua ricerca aleggia la possibilità che le variazioni stagionali del ciclo giorno / notte possano realmente influenzare la personalità negli esseri umani.
“E ‘importante sottolineare che, anche se questo suona un po’ come l’astrologia, invero, non lo è: è la biologia stagionale!” ha aggiunto McMahon.
Di qui la nascita, tra l’altro degli oroscopi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: