Come raggiungere la gioia interiore?

Se volessimo sapere come fare ad avere una tranquilla e serena, in armonia con noi stessi e con il resto del mondo, è inutile che ci affanniamo a cercare la risposta fuori da noi.

È sufficiente che bussiamo alle porte del nostro cuore, del nostro vero io interiore, della nostra mente più pura ed innocente, delle nostre emozioni più genuine, della nostra anima più trasparente.

La verità che desideriamo conoscere è lì, in attesa di essere svelata ed utilizzata: una vita piena, semplice e gioiosa ci aspetta.

IL SEGRETO E’ CUSTODITO DENTRO NOI

Prestando attenzione agli spot pubblicitari, ai programmi televisivi o ai film, potremmo credere che a rendere la vita felice sono soltanto il ‘possesso’, ossia, riprendendo l’espressione di Fromm, l’‘avere’ piuttosto che l’‘essere’ o, Verga, la ‘roba’. tentano di illuderci che, per avere una vita, metaforicamente, ‘piena’, deve essere, concretamente’ ‘piena’ di oggetti, di prodotti, di beni e ricchezze.

La società moderna e postmoderna ci hanno  ossessionati con la nostra dimensione esteriore, la nostra parvenza, l’immagine. Quindi siamo angosciati dai nostri sguardi, i capelli, i vestiti, i gioielli e tutti gli altri ornamenti. Ma tutto ciò, non ci arreca nessun tipo di pace interiore.

È una verità vecchia come il mondo eppure sempre valida.

La Bibbia lo diceva già millenni fa dice: ‘La tua bellezza non dovrebbe venire dagli ornamenti esteriori, come i capelli intrecciati e l’uso di gioielli d’oro o i begli abiti. Invece, dovrebbe essere quella del tuo sé interiore, la bellezza incorruttibile di uno spirito dolce e pacifico, che è di grande valore agli occhi di Dio.’ (1 Pietro 3:3-4)

Certo dobbiamo preoccuparci anche dei nostri corpi, dei nostri muscoli, i nostri fianchi, i nostri capelli…

È bene ed auspicabile che ci teniamo in  esercizio per restare in forma, ma ciò non deve trasformarsi in un’ossessione, in una mania: non deve trasformarsi da ‘mezzo’ per poter essere ciò che davvero siamo, per realizzarci nel più profondo, in un ‘fine’ ossia che ciò diventi la nostra essenza stessa. Inesorabilmente, siamo portati a credere che, per avere una vita piena, sia sufficiente accumulare beni di proprietà, entrare e frequentare determinati  gruppi, partiti o altre organizzazioni. Ma, invero, così non ci procuriamo tanto una vita piena, ricca, appagante… ma solo un’esistenza piena di impegni.

Il perseguimento ossessivo di tutte queste incombenze e di tutti i traguardi esteriori che ci prefissiamo è interrotto da momenti di perdite o malattia, da fasi durante le quali non possiamo e non riusciamo ad occuparci di noi stessi. Solo allora ci accorgiamo dell’enorme buco, del drammatico vuoto c’è proprio nel cuore di quella che, ingenuamente, ritenevamo una “vita piena” emerge.

Ed il baratro che scopriamo tende sempre più ad ampliarsi, generando un’ansia insopportabile, minacciandoci nella nostra essenza più vera.

IL SEGRETO DI UNA VITA PIENA

Ciò che rende la vita ‘piena’ è la semplicità, le relazioni con pochi intimi, l’appartenenza ad alcuni gruppi che ci interessano davvero, che sono affini ai nostri valori, avere abbastanza soldi per vivere; possedere ciò del quale, realmente, abbiamo bisogno e, prima di tutto, di raggiungere un equilibrio e l’armonia interiore, realizzare il nostro dover essere.

LA VERA GIOIA

Tutti i piaceri (siano essi legati al sesso, al cibo, al riposo, alle vacanze, ai o giochi…) sono surrogati  poveri della gioia.

Tutti questi sono piaceri che rappresentano dei segni del nostro essere vivi, e che abbiamo il diritto di conseguire.

Ma è importante non confondere questi piaceri con la gioia.

La gioia è un senso profondo di soddisfazione, di realizzazione, di appagamento e, nella sua versione più intensa,  è un sentimento di esaltazione derivante dal di dentro, dall’essere coerenti con i nostri valori e principi, dall’imparare a guardare il mondo con gli occhi diversi, con gli occhi del cuore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: