a-INFANZAIA E FORMAZIONE

 

 

Ada Cattaneo nasce il 13 febbraio nell’effervescente e dinamica Milano, il grandioso palcoscenico della finanza,della cultura, dell’economia, del design, della moda, dell’industria…

Nella metropoli lombarda trascorre i primi cinque anni di vita per poi trasferirsi, con i genitori Amedeo e Donata e l’inseparabile  sorella Silvia, in un piccolo paese in Provincia di Como.

Qui Ada frequenta le scuole elementari e trascorre un’infanzia serena distribuendo il tempo tra la passione per lo studio e la lettura, opportunamente sostenuti da una biblioteca domestica in continua espansione, qualche attività sportiva (sci, tennis e, soprattutto majorette) ed il piacere dei viaggi con la famiglia e con l’inseparabile Silvia.

Dunque, da subito, Ada coltiva un smisurato amore per la cultura, la conoscenza,  la ricerca, l’insegnamento, che la vede studentessa modello anche alle scuole medie (presso l’Istituto Barbara Melzi di Tradate) ed al Liceo Scientifico G. Ferraris di Varese.

Terminata la maturità, dopo una luna lunga pausa di riflessione estiva, nel “rifugio-pensatoio”, la sua vera “home”, in Valsassina, decide di iscriversi all’Università Cattolica di Milano, nella facoltà di Filosofia.

Formatasi alla scuola del famoso e grande filosofo Giovanni Reale e dell’illustre ed illuminato  sociologo Vincenzo Cesareo, nel dicembre 1998, si laurea, a pieni voti, discutendo una tesi in Storia del Giornalismo su

L’immagine degli italiani dalla stampa inglese degli ultimi vent’anni: 1975-1995.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: