Archive for the Pensieri sulla Salute Category

Morbo di Morgellons: tra medicina ufficiale e ipotesi cospirazioniste delle scie chimiche

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , , , , , on 13 gennaio 2011 by Ada Cattaneo

I confini tra il credibile e l’incredibile, tra la scienza ed il mistero, tra la fede e la speranza, tra l’umano e l’extra-umano sono parte integrante del Wellthiness, del Benessere, della Salute e della Felicità.

Ma che succede quando passiamo il limite? Quando nemmeno la scienza riesce a spigare, a capire, a trovare delle risposte davanti a prove inconfutabili, a fatti inimmaginabili?  E tale è Morgellons.

Il termine medico è morbo o sindrome di Morgellons, una misteriosa malattia, scoperta negli Stati Uniti, nel 2002, da Mary Leitao che l’ha così denominata perchè Continua a leggere

Il rispetto per gli altri è fondamentale per i medici

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , , , , on 20 dicembre 2010 by Ada Cattaneo
Una nota dolente di molti sistemi sanitari e strutture mediche è non tanto la professionalità tecnico-scientifica, la capacità di assicurare servizi, magari anche di eccellenza, ma qualcosa di molto più sottile: è lo scarso livello di empatia, di humanitas, di charitas, di attenzione al malato, di rispetto reciporco tra i colleghi medici e nei confronti degli altri membri delle equipe sanitarie, dei pazienti, dei loro famigliari.
Come molti hanno ripetutamente dimostrato, la relazione medico-paziente è fondamentale. Non lo è meno il clima che si instaura tra i vari soggetti che dovrebbero prendersi cura dei malati.  
Infine, il rispetto è anche una Continua a leggere

UN SILLOGISMO: GLI ALTRI MUOIONO; MA IO NON SONO UN ALTRO; DUNQUE NON MORIRÒ. (Vladimir Nabokov)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , on 7 novembre 2010 by Ada Cattaneo

Il sillogismo proposto da Vlaadimir Nabokov, analizzato a mente fredda, appare in tutta la sua assurdità eppure, nella vita concreta, di tutti i giorni, molti se ne dimostrano grandi cultori e convinti adepti.

L’ambito della sua applicazione è estremamente ampio.

A giustificare la sua esistenza intervengono vari fattori di ordine psicologico, relazionale, morale, esistenziale.

Tra le altre concause è estremamente pericoloso il Continua a leggere

IMPARATE A GUARIRE NELLO STESSO MODO IN CUI AVETE IMPARATO AD AMARE (Ovidio)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , , on 31 luglio 2010 by Ada Cattaneo

In primis domandiamoci: come abbiamo imparato ad amare?

Le risposte sono molte e non, necessariamente, si escludono vicendevolmente.

Di sicuro tutti abbiamo nel nostro DNA l’amore, il problema è di capire come metterlo in opera, come utilizzarlo, come concretizzarlo.

Alcuni non Continua a leggere

IN GENERE, NOVE DECIMI DELLA NOSTRA FELICITA’ SI BASANO ESCLUSIVAMENTE SULLA SALUTE. CON QUESTA OGNI COSA DIVENTA FONTE DI GODIMENTO (Arthur Schopenhauer)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , on 12 luglio 2010 by Ada Cattaneo

L’abitudine ad osservare e esperire la stretta connessione tra la felicità e la salute ha creato una falsa associazione di idee secondo la quale pare che la salute sia condizione necessaria, anche se non sempre sufficiente, alla felicità stessa.

Un errore che ha profondamente segnato la società che ci siamo appena lasciati alle spalle sino a rendere la salute stessa un valore assoluto, un fine ultimo e non un mezzo.

Il salutismo, con la sua Continua a leggere

HO SCORSO L’ELENCO DELLE MALATTIE E NON VI HO TROVATO LE PREOCCUPAZIONI E I TRISTI PENSIERI: E’ MOLTO INGIUSTO (Georg Christopher Lichtenberg)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , , , , , on 8 luglio 2010 by Ada Cattaneo

Stilare un elenco delle malattie è un’impresa quantomeno ardua  nell’era  del Welthiness allorchè, in una prospettiva olistica, oltre a tendere sempre più a sfuocarsi i confini tra  salute e benessere, anche la dimensione della malattia assume dimensioni inedite.

8m.jpg image by elektrastar

In un certo senso l’osservazione di Georg Christoph Lichtenberg è più che mai pertinente.

Le preoccupazioni hanno una tale carica di energia negativa, talvolta anche depressiva, che, se non impariamo a governarle, rischiamo di Continua a leggere

L’ATTENZIONE ALLA SALUTE E’ IL PIU’ GRANDE INTRALCIO (Platone)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , on 2 luglio 2010 by Ada Cattaneo

C’è un’attenzione rivolta verso la salute che ci alleggerisce le sofferenze, che ci aiuta a superare meglio le difficoltà, che ci dona la felicità e ci spinge verso una visione olistica della nostra esistenza.

Un approccio che ci consente di trovare un superiore equilibrio con noi stessi, con il nostro mondo e con gli altri. Un’opportunità per Continua a leggere