Archive for the Prodotti Category

Una nuova frontiera per l’educazione dei bambini: i learning game

Posted in Prodotti with tags , , , , , on 19 agosto 2011 by Ada Cattaneo

Proviamo per un attimo a cambiare prospettiva. Invece di pensare alle nuove tecnologie ad al loro utilizzo da parte delle nuove generazioni come un elemento di distrazione, di perdita di tempo, come una minaccia per i bambini. Che ne sarebbe se diventassero un prezioso strumento per imparare?

Sono ad ora, la funzione del telefono cellulare per le nuove generazioni è stata molto ridotta.

È una possibilità data ai genitori per controllare i figli, per poterli raggiungere in ogni momento. Qui la domanda d’obbligo è: fino a che Continua a leggere

La carne creata dagli escrementi umani: nuova frontiera dell’alimentazione?

Posted in Curiosità, Prodotti with tags , , , , , , , , on 20 giugno 2011 by Ada Cattaneo

La popolazione mondiale aumenta vertiginosamente e costantemente, i paesi emergenti iniziano a consumare sempre più, il problema di riuscire a sfamare tutti diventa sempre più impellente.

Blasonate organizzazioni mondiali, qualche mese fa, avevano incentivato ad iniziare a pensare ad un profondo mutamento della cultura alimentare globale, inserendo, in modo sistematico, nel menù anche gli insetti.

Le reazioni sono state prese, dalla maggior parte, come una bizzarria, come un paradosso, al quale, almeno per il momento, non è stato affatto, dato nessun seguito.

Intanto, però, il problema di come sfamare il mondo, resta ancora irrisolto.

Nella rosa delle Continua a leggere

Perchè quando siamo infelici preferiamo le sensazioni tattili? Dalla società multisensibile ai nostri consumi

Posted in Prodotti with tags , , , , , , , , , , on 19 giugno 2011 by Ada Cattaneo

Perchè qunado siamo tristi siamo più propensi ad abbracciare un orsacchiotto invece che a consolarci guardando un bel quadro o un incantevole panorama? Non siamo nella società del vedere? Nella dittatura degli occhi?

O, forse, come ritengono alcuni sociologi, seguendo Maffesoli, siamo in un’epoca all’insegna della tattilità sociale.

Comunque, è indubitabile che la nostra Società è sempre più multi-sensibile.

Un nuovo studio pubblicato sul Journal of Consumer Research spiega proprio perché cerchiamo un abbraccio quando siamo tristi.

La risposta ha a che vedere con i nostri istinti di mammiferi.

“I sistemi affettivi umani si sono Continua a leggere

Bacio alla francese via web? La novità giapponese

Posted in Prodotti with tags , , , , , , , on 6 maggio 2011 by Ada Cattaneo

Uno dei maggiori handicap dell’interazione interpersonale online è la mancanza di un’esperienza multisensoriale.

Malgrado possiamo vedere e sentire i nostri interlocutori, non possiamo, almeno sino ad ora, né toccarli né sentirne il profumo.

Si tratta, dunque, di un’ Continua a leggere

UE preventivo allerta per eventiali contaminazioni del cibo giapponese

Posted in Prodotti with tags , , , , , , on 18 marzo 2011 by Ada Cattaneo

Carne, latticini e verdure sono i tre primi generi di alimenti a rischio in una contaminazione nucleare. Perciò non stupisce l’immediato allerta preventivo da parte di molti paesi.

Di fatto, il pericolo che i prodotti alimentari provenienti dal Giappone siano contaminati dalle radiazioni è limitato alla specifica area circostante all’impianto nucleare danneggiato, secondo una fonte dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Gregory Hartl, portavoce dell’OMS a Ginevra, ha detto che se ci dovesse Continua a leggere

Lasciamo che il nostro mood decida ciò che vediamo e come: i nuovi occhiali 3D guidati dal pensiero

Posted in Prodotti with tags , , , , , , , , , , on 13 gennaio 2011 by Ada Cattaneo
Una ditta canadese ha creato gli occhiali 3D in grado di rilevare il nostro stato d’animo e di regolare ciò che stiamo guardando a seconda di come ci sentiamo e, quindi, anche del nostro Wellthiness.
Prima di prendere in considerazione il curioso prodotto nordamericano, dobbiamo ricordarci che, già naturalmente, siamo portati a selezionare ciò che vediamo.
 
Ma quale è il meccanismo che lo regola? Semplicemente cogliamo le immagini che sono più in sintonia, quindi meno dissonanti, rispetto al nostro pensiero, alle nostre convinzioni, ai nostri valori.
Il fenomeno è molto noto ed importante per chi studia i consumi.
Così, quando stiamo decidendo di Continua a leggere

Allarme grassi idrogenati: attenzione alle etichette ingannevoli

Posted in Prodotti with tags , , , , , , , , , , , , , on 9 gennaio 2011 by Ada Cattaneo
Attualmente è molto difficile conoscere il valore nutrizionale degli alimenti. Lo sapevate che quando prendiamo in mano un prodotto pubblicizzato come privo di grassi trnas o olii idrogenati, possiamo, comunque, ingerire una notevole quantità di tale sostanza potenzialmente dannosa?
Un articolo Eric Brandt della Case Western Reserve University School of Medicine, pubblicato nel numero di gennaio / febbraio 2011del Journal of Health Promotion, rivela che, nonostante sulle etichette Continua a leggere