Archive for the WeltCom Category

Il linguaggio dei nei, tra scienza, astrologia e civetteria

Posted in Com with tags , , , , , , , on 25 febbraio 2012 by Ada Cattaneo

Nell’Europa seicentesca c’era un raffinatissimo linguaggio legato al corpo, alla gestualità ed a tutto ciò che noi, oggi, definiremmo comunicazione non verbale. Pertanto, il corpo era usato in mille modi per trasmettere messaggio senza parlare ed a distanza. Non solo l’abito e gli accessori erano importanti ma anche tanti altri minimi dettagli, piccoli accorgimenti e trucchi.

Tra questi il linguaggio dei nei è sicuramente uno dei più affascinanti.

I NEI E L’ASTROLOGIA

I nei sono stati studiati anche dagli antichi greci e romani, da alchimisti ed astrologi, nel tentativo di capire se potessero aiutare a predire il futuro di chi li aveva.

Ma è Continua a leggere

Gli orientali vedono il mondo diversamente dagli occidentali

Posted in Com with tags , , , , , , , on 7 febbraio 2012 by Ada Cattaneo

La comunicazione non verbale, come, ormai, abbiamo visto in molti post, è una componente fondamentale in ogni relazione.

È il frutto, in parte, di fattori innati, in parte, delle esperienze personali ed anche della specifica cultura di appartenenza.

Se l’obiettivo di decodificala è sempre più fondamentale in una società multiculturale, il mezzo per conseguire un simile scopo, esige un approfondimento e la comprensione delle peculiarità che contraddistinguono le specifiche culture.

Le differenze tra oriente ed occidente sono Continua a leggere

La guerra negli occhi: come la guerra cambia lo sguardo dei soldati

Posted in WeltCom with tags , , , , , , , , , , on 27 dicembre 2011 by Ada Cattaneo

Gli occhi sono lo specchio dell’anima: un modo di dire che, invero, sottende una grande verità.

Guardando negli occhi un Continua a leggere

La pubblicità su Facebook: efficace perchè usa la nostra autostima

Posted in ComCom with tags , , , , , , on 16 dicembre 2011 by Ada Cattaneo

Non avete mai visto che, sulla vostra pagina di Facebook, ci sono delle pubblicità? Si tratta di un nuovo tipo di pubblicità ma sono efficaci oppure no?

A rispondere ci ha Continua a leggere

Un nuovo modo di esprimerci: il parlare dolcemente

Posted in Com with tags , , , , , , , , , , , on 14 dicembre 2011 by Ada Cattaneo

Mentre siamo frastornati da una comunicazione aggressiva, incalzante, seducente, violenta, oggi sta emergendo qualcosa di diverso, qualcosa che esprime un nuovo sentire, un inedito modo di considerare noi stessi e gli atri, con più rispetto, con più umanità, con più sentimento.

Si tratta del modo di parlare dolcemente: questa semplice terminologia, non di rado, ci rimanda ad una sfera romantica, di flirt, di sdolcinatezza o all’adulazione e la falsità delle persone inaffidabili che, nell’arco della vita, hanno tentato di compiacerci, di sedurci, di manipolarci con parole soavi, tenere.

Per comprendere il discorso, è Continua a leggere

In prigione per Trolling: una questione molto delicata sul web

Posted in CoMedia with tags , , , , , on 23 settembre 2011 by Ada Cattaneo

Per la prima volta, un“troll” di Internet è stato arrestato e condannato a 18 settimane di carcere oltre che a non potere utilizzare nessun social network per cinque anni.

Sean Duffy (Pic: SWNS)

Il caso sta sollevando varie polemiche all’estero e rientra in una serie di fenomeni in stato nascente che meritano la debita attenzione per i possibili risvolti socioculturali.

La questione era Continua a leggere

National Kissing Day: il bacio della vita

Posted in SR Benessere, World Day... with tags , , , , , , , , , on 11 agosto 2011 by Ada Cattaneo

Una curiosa ricerca della British Heart Foundation, in occasione del National Kissing Day, ha rivelato che un quinto delle coppie sposate non si bacia per settimane intere.

Il dato ci dà da riflettere. Il bacio è una Continua a leggere

Rispecchiare e imitare gli altri può avere un brutto riflesso su noi

Posted in Com with tags , , , , , , , on 1 agosto 2011 by Ada Cattaneo

L’imitazione e l’emulazione può essere la più sincera forma di adulazione, ma l’incapacità di adottarla nei momenti giusti e con le persone giuste ha un suo prezzo.

Come tutti sappiamo, quando vogliamo prenderci gioco di qualcuno, un mezzo molto semplice è di imitarlo il che, non di rado, infastidisce il soggetto in questione.

Eppure una Continua a leggere

Perché e quando condividiamo storie, notizie e informazioni con gli altri online?

Posted in ComStrat with tags , , , , , on 2 luglio 2011 by Ada Cattaneo

Spesso condividiamo storie, notizie ed informazioni con la gente intorno a noi.

Inoltriamo gli articoli on-line che ci colpiscono, che ci commuovono, che ci sorprendono agli amici, parliamo e mettiamo in comune delle storie con i nostri collaboratori davanti alla macchinetta del caffè e facciamo il passaparola dei pettegolezzi con i nostri vicini.

Questa forma di trasmissione e messa in comune di un patrimonio di conoscenze ha una tradizione multi-millenaria e l’avvento di tecnologie sociali come sms, Facebook e gli altri social media ha soltanto reso più veloce e più facile da condividere contenuti con gli altri. Ma perché condividiamo più certi tipi di contenuti piuttosto di altri e che cosa ci spinge a metterli in comune?

Secondo Jonah Berger, autore di un nuovo studio pubblicato su Psychological Science, una rivista della Association for Psychological Science, la condivisione di storie o di informazioni dipende, in parte, dalla Continua a leggere

Giornata delle “Spiagge e fondali puliti”: risintonizzarci sul valore della Natura

Posted in World Day... with tags , , , , , , , , , , on 30 maggio 2011 by Ada Cattaneo

Nella Società Sensibile che si va progressivamente affermando, la rosa dei nuovi valori dà un posto speciale alla natura, o meglio, alla Natura.

 

Da Madre buona l’avevamo trasformata, dapprima in Matrigna cattiva, per poi declassarla a semplice schiava, da sfruttare, vessare e violentare impunemente ed arbitrariamente, a proprio piacimento.

Negli ultimi anni qualcosa, anzi, Continua a leggere