Archive for the CoM-Paz Category

Personalizzazione: la medicina rivoluziona la nostra cartella clinica

Posted in CoM-Paz with tags , , , , , , , on 30 gennaio 2011 by Ada Cattaneo

La tecnologia delle informazioni sanitarie personali deve essere progettata avendo in mente il paziente. Potrebbe sembrare una frase scontata ma, invero, non lo è affatto.

Basta guardarci un po’ attorno e ci rendiamo conto del drammatico scollamento che c’è tra chi inventa e realizza le tecnologie e chi le deve utilizzare, incluso anche nel campo sanitario.

Che cosa significa, dunque?

Il senso profondo del discorso è che non è più sufficiente pensare di Continua a leggere

Annunci

L’ombra del web tra il medico e il paziente: formule magiche e messaggi ingannevoli

Posted in CoM-Paz with tags , , , , , , , , , on 15 gennaio 2011 by Ada Cattaneo
Nell’interminabile processo di autonomizzazione del paziente  che vede, da un lato il suo empowerment, il suo desiderio di capire, di sapere, di conoscere, di prendere decisioni consapevoli ed autonome sulla propria vita e, quindi, sulla gestione dalla propria salute, e dall’altro, la pseudo-dialettica tra medici e Internet, ci sono delle novità, o meglio delle conferme.
Nella tormentata relazione medico-paziente, come ho ampiamente analizzato nei due libri Wellthiness e Le sfaccettature del Wellthiness, si gioca tutto tra le formule magiche ed incomprensibili del medico “neosciamano” ed il paziente “ignorante” ma desideroso di capire e di sapere.
Un recente sondaggio ha rilevato che chi cerca in Internet  l’aiuto per questioni mediche tentando di compiere un’auto-diagnosi, mette Continua a leggere

Medici non etici sacrificano Ippocrate per Facebook

Posted in CoM-Paz with tags , , , , , , , , , on 1 ottobre 2010 by Ada Cattaneo
Mentre in Italia molti medici continuano a vedere Internet come un nemico, all’estero si sta diffondendo un certo allarmismo in quanto, i medici sembrano dimenticare il giuramento di Ippocrate quando, sui social network, ridicolizzano i propri pazienti o ne  rivelano le informazioni mediche personali.
 
Il Consiglio di Amministrazione dei Medici Wles New South (NSW)  ha ammonito un medico per i Continua a leggere

L’importanza delle relazioni nella cura spirituale dei pazienti

Posted in CoM-Paz with tags , , , , , , , , on 26 luglio 2010 by Ada Cattaneo

Nell’ambito del Wellthiness, come ampiamente dimostrato anche nel libro omonimo, un aspetto cruciale è, indubbiamente, il discorso della dimensione spirituale, di come vengono vissuti la malattia, la sofferenza, il dolore, la morte nelle varie religioni e dai singoli individui.

Si tratta di un’area molto delicata che esige una particolare attenzione per il tipo di impatto e gli effetti su chi si trova in una situazione di estrema debolezza e fragilità fisica, psicologia, esistenziale e spirituale.

Quante volte Continua a leggere

I maleducati possono indurre in errore: allarme nei rappporti medici-infermieri

Posted in CoM-Paz with tags , , , , on 8 luglio 2010 by Ada Cattaneo
Rhona Flin, docente di Psicologia Applicata all’Università di Aberdeen, sostiene che se qualcuno è scortese con noi sul lavoro o se assistiamo a situazioni di maleducazione, abbiamo più possibilità di commettere errori.
Flin ritiene che il legame tra maleducazione e gli errori sia particolarmente significativo e preoccupante soprattutto negli ambienti sanitari, dove può costituire una minaccia alla sicurezza del paziente oltre che inficiare la qualità del servizio erogato e, soprattutto, delle cure.
Dalla ricerca si comprende che in Continua a leggere

I pazienti chiedono suggerimenti online ai medici che non rispondono

Posted in CoM-Paz with tags , , , , , , on 19 giugno 2010 by Ada Cattaneo

Nel marasma comunicativo di informazioni sulla salute che affolla il web, la gente è sempre più desiderosa di ricevere un aiuto dai medici per orientarsi.

Una speranza disillusa perchè, nella maggior parte dei casi, i medici stessi, continuando a vivere internet come un rivale se non ad ignorarlo, non danno nessuna risposta.

A dirlo è una ricerca telefonica compiuta da Kyp e Opinion Research Corporation su un campione di 1.008 adulti (507 uomini e 501 donne.

Secondo i dati, il 76% Continua a leggere

Social networking: comunicazione medici-pazienti-industria farmacautica

Posted in CoM-Paz with tags , , , , , , , , on 12 giugno 2010 by Ada Cattaneo

Il fenomeno della comunicazione della salute, specialmente nella sua dimensione online e legata al Web 2.0 è ancora un pianeta tutto da scoprire.

 

Accanto all’assenza di dati precisi e serie storiche per capire come le varie dinamiche si stanno muovendo, iniziano anche a formarsi una serie di luoghi comuni che rischiano di impedire una lettura chiara di quanto sta accadendo.

Così, non è  molto chiaro il numero di persone che si rivolge ai social network per avere informazioni relative alla salute, né quali siano i loro specifici interessi e, soprattutto, con chi si relazionano.

Ad illuminare il tenebroso scenario è uno studio condotto da Continua a leggere