Archivio per catastrofismo

Le 10 più diffuse ipotesi di fine del mondo

Posted in Curiosità with tags , , , , , , , , , , , , on 28 novembre 2011 by Ada Cattaneo

Negli ultimi mesi siamo stati tempestati di profezie e di annunci dell’avvicinarsi di una presunta imminente Apocalisse che, sistematicamente, è stata smentita dai fatti.

Ma simili previsioni hanno ormai secoli se non millenni: lo dicevano dal libro stesso dell’Apocalisse ai Maya, da Nostradamus ai vari più o meno guru e santoni che, ancora oggi, proseguono a dare il nefasto responso.

Lo sostengono, però, anche gli Continua a leggere

L’11/11/11 e le vere origini della profezia Maya: tutto colpa di Colombo!

Posted in Tradizioni with tags , , , , , , , , , , , , , , on 5 novembre 2011 by Ada Cattaneo

Mentre si avvicina la nuova data messa in calendario dai vari sedicenti profeti, fissata per l’11/11/11, è interessante uno studio che sta facendo molto discutere perché dimostra che il mito Maya, invero, non è tale ma il frutto di una serie di errori fioriti attorno ad un racconto di Cristoforo Colombo fortemente impregnato di sfumature apocalittico-millenaristiche.

HOOPES IL GRANDE ESPERTO E SCETTICO SUL 2012

Hoopes è considerato uno degli studiosi più precisi e puntuali nel Continua a leggere

Terremoto in Spagna: la predizione si è avverata?

Posted in Curiosità with tags , , , , , , , , , , , on 12 maggio 2011 by Ada Cattaneo

11 maggio 2011: un terremoto di magnitudo 4.4 fa tremare la terra in Spagna e, due ore dopo, un’altra scossa di intensità 5.3 abbatte molti edifici nel sud della Spagna, nei pressi della città di Lorca. Il bilancio, al momento, è di 10 vittime e decine di feriti.

La notizia è salutata con sgomento da tutti fuorché da un manipolo di verbosi castastrofo-pessimisti che, negli scorsi mesi, ha, progressivamente, rintuzzato la fiamma della preoccupazione e della paura nella gente comune, intercettando e dando sfogo ad una serie di frustrazioni e difficoltà che ognuno ha da affrontare nella quotidianità.

Prima di cercare insieme di capire il significato sociale e culturale, più o meno recondito dell’accaduto, è importante sottolineare che, Continua a leggere

11 maggio terremoto a Roma? La verità e Bendandi, l’uomo dei terremoti

Posted in Curiosità with tags , , , , , , , , , , , , , on 4 maggio 2011 by Ada Cattaneo

 Nel calendario delle ipotesi catastrofiste, tra le altre date salienti, dopo la Supermoon dell’11 marzo, è la volta dell’11 maggio.

 

(Raffaele Bendandi)

Per l’occasione, ancora una volta, i presupposti vedono un eterogeneo mix di scienza, profezie, superstizioni, comunicazione, timori latenti, tensioni sociali o personali che creano un potente cocktail.

A detta dell’eclettica compagine di “prove” e segnali deboli che preannuncerebbero un devastante terremoto, in serio pericolo dovrebbe essere Roma.

Così, mentre Valerio Rossi Albertini del Cnr e docente di Chimica e Fisica alla Sapienza di Roma, getta Continua a leggere

2012: business, profezie, pseudo-scienza e verità

Posted in Curiosità with tags , , , , , , , , , , , , on 8 febbraio 2011 by Ada Cattaneo

Libri, riviste, trasmissioni televisive, siti web continuano a speculare sul 2012, un ingente business fondato su una serie di ipotesi pseudo-scientifiche e che intercetta, abilmente, quanto spregiudicatamente, molti dei trend socioculturali emergenti della nuova era.

Il cocktail catastrofista ha tutti gli elementi indispensabili per catturare l’attenzione della gente ed innescare una serie di dinamiche molto pericolose a livello individuale e sociale, economico e culturale.

Una concatenazione di Continua a leggere

UN PESSIMISTA VEDE LA DIFFICOLTA’ IN OGNI OPPORTUNITA’; UN OTTIMISTA VEDE L’OPPORTUNITA’ IN OGNI DIFFICOLTA’ (Winston Churchill)

Posted in Pensieri sulla Felicità with tags , , , , , , , , , , on 30 settembre 2010 by Ada Cattaneo

Il pessimismo è un atteggiamento grigio o nero, triste, angosciante, frustrante, opprimente e deprimente.

Quando siamo pessimisti vediamo sempre e solo la metà vuota del bicchiere e non Continua a leggere

Turning point 2010. Ambivalenza verde: naturofilia e psico-terrorismo

Posted in TVS glob with tags , , , , , , , , , , on 5 giugno 2010 by Ada Cattaneo

La sensibilità al grande valore della Natura ha superato la soglia del tema per pochi integralisti verdi, dell’ideologia, della politica ed è tracimata fecondando un crescente numero di  persone.

Lo spirito verde è un vibrante sguardo lanciato verso il futuro che stilla da un intimo desiderio di ritornare alle origini, alla genuinità, all’autenticità, al Wellthiness.  

Una tensione liberatoria che reclama la fine di un dominio del terrore, di imminenti spade di Damocle, di immani supplizi di Tantalo, di angoscianti e nefaste profezie auto-avverantesi.

Il fenomeno della riscoperta della Natura e della ricerca di un legame tenero, affettivo, che, per sè è positivo si presenta, dunque, con un Continua a leggere