Archivio per cibo

L’incontrollabile desiderio di cibo e come domarlo.

Posted in SR Salute with tags , , , , on 24 maggio 2010 by Ada Cattaneo

Perchè abbiamo un desiderio incontrollabile per il cioccolato e le patatine e non per altri cibi?

Il mercato oggi non è più rivolto alla soddisfazine dei bisogni ma dei deisderi quindi, per vendere i prodotti, la leva della pubblicità si prodiga a presentarci l’appetite appeal mostrandoci immagini vivide e molto cariche a livello emotivo (basti pensare ai comemrcial on the air sui gelati).

Ma che connessione hanno le immagini dei prodotti tanto invitanti con i nostri desideri di cibo? E come, eventualmente, possiamo cercare di resistere alla loro tentazione? 

I ricercatori Continua a leggere

Settimana Mondiale delle Allergie Alimentari: boom di casi, pre-giuizi, no comunicazione

Posted in ComSpot with tags , , , , , , , , on 12 maggio 2010 by Ada Cattaneo

Uno dei settori in forte sviluppo delle patologie, nell’attuale scorcio dell’appena nata era del Wellthiness, è rappresentato dalle allergie e le intolleranze alimentari.

In primo luogo va tentua presente  la differenza tra intolleranza ed allergia.

Nell’opinione comune, i due termini vengonoo spesso utilizzati come sinonimi, benchè indichino due realtà affatto diverse. Entrambe sono modalità di reazione del nostro organismo nei confronti di sostanze estranee.

Ma, se l’allergia è una Continua a leggere

Prodotti bio: sfatato il mito. Uguali proprietà nutrizionali, a maggior costo

Posted in SR Salute with tags , , , , , , on 3 maggio 2010 by Ada Cattaneo

Si aggiunge un nuovo capitolo all’eterna saga tra sostenitori dei prodotti biologici e delatori.

 

L’episodio odierno sembra deporre a favore dei secondi mettendo in discussione uno dei principi che rendono appealing i cibi biologici agli occhi dell’opinione pubblica dipingendoli come Continua a leggere

Etichette bio traditrici: ci fanno mangiare di più

Posted in SR Salute with tags , , , , on 1 maggio 2010 by Ada Cattaneo

L’estrema attenzione e ricerca della salute e di un tipo di alimentazione sana, coniugandosi con specifiche dinamiche di associazioni psicologico-mentali innescate da abili meccanismi comunicativi, può, talvolta, indurci a comportamenti che vanno nella direzione diametralmente opposta alla desiderata.

Un nuovo studio presentato alla conferenza Experimental Biology di Anaheim, California, ha dimostrato che le etichette biologiche inducono la gente a credere che gli Continua a leggere

IL MANGIARE SENZA VOGLIA FIA DANNOSO ALLA SALUTE (Leonardo da Vinci)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , on 19 aprile 2010 by Ada Cattaneo

A Leonardo, uno dei più geniali figli dell’umanità, non era sfuggita la negatività di non vivere il mangiare, il nutrirsi come un piacere è, nemmeno come un dovere naturale legato alla propria conservazione, ma come un’imposizione, una costrizione, un obbligo imposto dall’esterno.

A venire in mente sono subito  genitori che Continua a leggere

Più rughe per i più dolci

Posted in SR Salute with tags , , , , on 10 aprile 2010 by Ada Cattaneo

I patiti di dolci e chi indugia a consumare eccessive dosi di zuccheri composti avrà più rughe.

Uno dei cambiamenti più naturali e che il salutismo, il giovanilismo e l’estetizzaizone vivono in modo più problematico ed angosciante è l’invecchiamento, spesso dipinto alla stregua di una malattia.

Tra le sue manifestazioni, le rughe sono uno dei temi di maggiore attualità.
Per una sorte di processo di Continua a leggere

Aromi appetitosi o inquinamento atmosferico?

Posted in Polisensorialità with tags , , , , , on 30 marzo 2010 by Ada Cattaneo

Quando sentiamo il delizioso profumino della pizza o della carne grigliata, siamo proprio sicuri di sentire un profumo o stiamo inalando inquinamento?

La questione non riguarda, come molti potrebbero pensare, il ricorso alle essenze sintetiche o chimiche che nei supermercati ci illudono di sentire il profumo del pane o di prati fioriti per rendere più polisensoriale la nostra esperienza.

Qui il caso è diverso. Una ricerca statunitense parte dall’evidenza che ogni volta che mangiamo una pizza o un hamburger, dovremmo essere consapevoli che stiamo inspirando un gran quantitativo di Continua a leggere