Archivio per corrrere rischi

La buona o la cattiva sorte dipendono dal fatto che ci siamo lavati le mani?

Posted in SR Felicità with tags , , , , , , , , on 25 luglio 2011 by Ada Cattaneo

Dopo avere a lungo riflettuto insieme su come influiscono sulla nostra vita il caso  ed il destino (le foglie del destino) vedendo che in entrambe le circostanze non possiamo cancellare in modo totale il libero arbitrio, cerchiamo di capire quali sono le novità nell’ambito di un altro argomento molto intrigante: la fortuna.

Una vecchia locuzione latina diceva Faber est suae quisque fortunae, “Ciascuno è artefice della propria sorte”. Malgrado le circostanze, le casualità, anche noi stessi apportiamo un grande contributo alle nostre fortune o sfortune, che ce ne rendiamo conto o no.

Anche il nostro modo di porci davanti alla vita, il nostro atteggiamento positivo o negativo, attivo o passivo influiscono sugli esiti di quanto ci accade. 

Inoltre, secondo una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Experimental Psychology, siamo propensi a crede che la buona e la cattiva fortuna possano essere lavate via.

Gli autori dello studio (Rami Zwick, dell’Università della California, Alison Xu Jing dell’Università di Toronto, e Norbert Schwarz della University of Michigan) dimostrano che Continua a leggere