Archivio per dinamiche sociali

Anonymous: una nuova generazione di eroi?

Posted in Eroi della Nuova Era with tags , , , , , , , , , , , , on 4 febbraio 2012 by Ada Cattaneo

L’immaginario collettivo celebra, tra i vari eroi del passato, figure come Robin Hood, che rubava ai ricchi per dare ai poveri o Zorro, il misterioso uomo mascherato, intento a combattere contro i nemici della sua gente, in nome della giustizia.

Si trattava, dunque, di singoli individui che, sotto un certo tipo di anonimato, dato dall’essere un ‘fuori-legge’ e/o dal celare la propria identità sotto una maschera nera, combattevano per la propria gente, per i molti.

Ebbene, possiamo chiederci: come sono cambiati questi eroi? Ed, ancora prima, continuano ad esistere o si sono estinti?

EROI E SUPER-EROI, OGGI?

Se è vero che Continua a leggere

Il curioso effetto della scarsità di donne: gli uomini spendono di più, risparmiano meno e…

Posted in SR Benessere with tags , , , , , , , , , , on 16 gennaio 2012 by Ada Cattaneo

Che cosa succede in una società a prevalenza maschile, ossia dove è meno facile per gli uomini trovare una partner?

Mentre in alcune culture (in Cina, in India…) la nascita di una femmina è vissuta come una disgrazia e, pertanto, il numero di aborti di bambine è nettamente superiore, dovremmo interrogarci su quali possano essere gli effetti di una società a prevalenza maschile.

QUALCHE PREMESSA

Una serie di studi molto interessanti sta rivelando gli Continua a leggere

Il cellulare minaccia il Wellthiness? Fatti e retroscena della dichiarazione OMS

Posted in SR Salute with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 3 giugno 2011 by Ada Cattaneo

Dopo anni di dibattiti e di risultati diversi, è stato compiuto un ulteriore passo avanti nella delicata questione degli effetti che potrebbero avere i telefoni cellulari sulla nostra salute e il nostro Wellthiness.

Il pericolo dei campi elettromagnetici è un tema molto discusso e di grande attualità ovunque, compreso all’Unione Europea, sollecitato, tra l’altro, anche da una serie di casi tra i quali si è, di recente, aggiunta anche la vicenda della donna britannica allergica all’elettromagnetismo. E, mentre i signori della telefonia, continuano a smentire ogni tipo di probabile influsso negativo sulla nostra salute, altri stanno cercando di approfondire la questione per tentare di risolvere l’amletico dubbio.

Gli esperti di cancro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) hanno ufficialmente Continua a leggere

Guerra in Libia: il Mediterraneo nella Rete del futuro

Posted in TVS glob with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , on 20 marzo 2011 by Ada Cattaneo

La  guerra scoppiata in Libia è un ulteriore cruccio che si va ad aggiungere alla già tesa situazione internazionale innescata dai recenti terribili eventi giapponesi.

Eppure entrambi i fenomeni sono un segno dei tempi, non nel senso che vi attribuirebbero gli apocalittici del 2012, delle Super Moon Extreme & co, ma nel più profondo significato degli epocali cambiamenti che ci stanno sempre più allontanando dall’era Moderna e Postmoderna, inaugurando il Nuovo Periodo trapuntato da valori inediti, da dinamiche originali, da un fresco Spirito dei Tempi.

 

Ripercorrendo quanto è accaduto, in Medio Oriente, nell’ultimo paio di mesi, senza prendere nessun tipo di posizione politica, ma semplicemente, analizzando  i fatti da una prospettiva squisitamente sociologica (ci tengo a precisarlo),  è evidente che è saltato un meccanismo di inerzia e passività durato millenni.

L’ondata di rivolte popolari sfociate in una sonora domanda di libertà, in una rivendicazione dei diritti fondamentali dell’uomo, di potere lavorare e di godere di una democrazia, celebrata ed ambita, da molti ma da pochi vissuta in prima persona, non si è manifestata ovunque con le stesse modalità ed intensità, ma si è rapidamente propagata ovunque.

Molti paesi hanno improvvisamente aperto gli occhi.

Si sono resi conto della propria situazione, delle ingiustizie subite, delle angherie e vessazioni perpetrate da decenni da parte di potenti ricchi affamatori di popoli, con le loro leggi ispirate dal terrore, dallo status quo, dall’ignoranza, talvolta, persino dalla religione.

Chi sono i protagonisti? Quale è stato il vero detonatore?

I veri protagonisti della primavera mediorientale sono i Continua a leggere

Ufo su Gerusalemme? Io c’ero… Cerchiamo di capire il contesto…

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , , , , , , on 3 febbraio 2011 by Ada Cattaneo

I casi della vita… Ho trascorso l’ultima settimana in Israele  per un educational interessante ed intenso organizzato da GeaWay, del quale vi racconterò in seguito.

Giunta a casa ieri notte ho appreso, con molta sorpresa, che, a detta di molti mass-/new media il 28 gennaio, pare sia comparso un UFO sulla Spianata delle Moschee, nel cuore di Gerusalemme.

 

A corredare la notizia, tre video, resi pubblici uno di seguito all’altro, tramite You Tube e ripresi da altri mezzi di comunicazione (primo video, secondo video, terzo video).

Malgrado le riprese siano, apparentemente, inquietanti, gli esperti in elaborazione delle immagini hanno già dimostrato la loro non autenticità.

Invero, io c’ero e Continua a leggere

Gli uomini ostentano i figli per legare tra loro

Posted in SR Benessere with tags , , , , , , on 22 giugno 2010 by Ada Cattaneo

L’interazione tra uomini è spesso basata sulla rivalità, la prevaricazione, l’aggressività e la competizione.

Per legare più facilmente tra loro, sembra che, gli uomini adottino una strategia molto speciale basata su uno “strumento sociale” del tutto inedito: l’ostentazione dei figli. Un nuovo studio suggerisce che gli uomini con in braccio un bambino hanno più possibilità di legare tra di loro.

Non si tratta, dunque, della classica tattica per cercare di approcciare le donne intenerendole con i bambini, ma di un Continua a leggere