Archivio per dolore

I Swann: l’amore che lega una familia davanti alle difficoltàa essere incondizionato?

Posted in TVS glob with tags , , , , , , , , , , , on 2 ottobre 2011 by Ada Cattaneo

Ci sono tanti tipi diversi di amore, si può manifestare nei modi più svariati, con maggiore o minore intensità, in  legami molto differenti tra loro.

The Swann Family share a homecoming meal

Indubbiamente, una delle prime è più importanti esperienze di amore che ciascuno di noi compie, avviene all’interno del nucleo familiare.

Si tratta di una forma di sentimento assai particolare, un legame di sangue, nel vero senso della parola. È un amore che si presenta con cangianti sfaccettature a seconda che sia provato dai genitori, dai figli o tra i fratelli.

Così,  Continua a leggere

Incrocia le mani e sentirai meno dolore

Posted in Polisensorialità with tags , , , , , , , , , , on 22 maggio 2011 by Ada Cattaneo

Perchè quando ci feriamo, oltre a sfregarci le mani, tendiamo anche ad incrociarle?

Uno studio ha dimostrato che solo quelli che incrociano le mani possono alleviare il dolore perché un simile gesto può finire per confondere il cervello.

Il risultato dello studio è pubblicato sulla rivista Pain.

Il cervello è abituato al fatto che la Continua a leggere

Nati per essere pessimisti?

Posted in SR Felicità with tags , , , , , , , , on 15 febbraio 2011 by Ada Cattaneo
Il pessimismo è una cifra molto marcata dell’ormai sfumata era di transizione, la cosiddetta Postmodernità.
La presenza di atteggiamenti e comportamenti negativi ha profondamente segnato gli anni che ci siamo lasciati alle spalle contribuendo in nodo significativo ad aggravare la percezione delle gravi crisi (economica, politica, sociale, valoriale…) con le quali ci siamo dovuti confrontare.
 
 
Ma che cosa è il pessimismo? Si tratta semplicemente di uno stato d’animo, un atteggiamento oppure c’è qualcosa di patologico alla sua base?
Alcuni scienziati stanno cercando di svelarne il mistero.
 
Alcuni di noi sono Continua a leggere

Trasformare il dolore nel colore blu?

Posted in Polisensorialità with tags , , , , , , , , , on 21 novembre 2010 by Ada Cattaneo
Un gruppo di scienziati australiani ha compiuto una scoperta quantomeno sconcertane che si inserisce nell’affascinante campo della sinestesia e delle sue possibili applicazioni per alleviare la sofferenza.
 
Nel loro studio i riceratori hanno rilevato l’esistenza di un particolare gene che ha un ruolo decisivo nella trasformazione degli stimoli del dolore nel cervello.
La ricerca prospetta la possibilità di Continua a leggere

Per aumentare la concetrazione basta… cotrarre un muscolo

Posted in Curiosità with tags , , , , , , , on 28 ottobre 2010 by Ada Cattaneo
Non avete mai notato che, di mattina presto, quando suona la sveglia e desiderereste tanto rimanere a letto invece di alzarvi, vi ‘stirate’, poi, improvvisamente, riuscite a prendere il coraggio, con un più o meno notevole sforzo, di abbandonare il giaciglio e tuffarvi in una nuova giornata?
Perchè stirate e tirate i muscoli? Si tratta solo di uno sbadiglio, un po’ di sano stretching naturale, di un’abitudine, di un caso o c’è altro? Ed ancora, perchè, quando dovete farvi forza stringete i pugni? O quando state soffrendo stringete i denti e, quindi contraete i muscoli facciali?
ImageShack, free image hosting, free video hosting, image hosting, video hosting, photo image hosting site, video hosting site
Una serie di indagini di un gruppo internazionale di scienziati pare abbia trovato una risposta a simili e vari altri quesiti.
Il trend Continua a leggere

Drastica riduzione nel dolore del tumore con scenari naturali

Posted in SR Salute with tags , , , , , , , , , , , , on 26 ottobre 2010 by Ada Cattaneo
Il conteso esperienziale, con tutte le sue componenti visive, acustiche, relazionali, tattili, emozionali,… è fondamentale nell’esistenza umana e, lo diventa ancora più nei mometi di difficoltà, di sofferenza fisica e psichica, spirituale ed emotiva.
Il ruolo centrale giocato dal mood, l’ambiente nella e per la guarigione o per alleviare gli effetti negativi psico-fisici delle patologie, è Continua a leggere

Dal cervello dei tifosi di calcio il perchè dell’altruismo e dell’indifferenza.

Posted in TVS glob with tags , , , , , , , , , , on 15 ottobre 2010 by Ada Cattaneo
I fatti di cronaca recenti sollevano, ancora una volta, il dubbio circa una dilagante indifferenza che aleggerebbe sulla società sempre meno disponibile ed attenta nei confronti del prossimo, proprio mentre si iniziano a trovare alcune evidenze, anche in letteratura di uno sviluppo complessivo verso una civiltà relazionale, dialogica, empatica.
I ricercatori dell’Università di Zurigo hanno scoperto che il nostro cervello si attiva in due aree diverse quando abbiamo atteggiamenti di altruismo o di egoismo nei confronti del prossimo.
Studiando le risposte cerebrali dei tifosi di calcio, gli scienziati hanno trovato le Continua a leggere