Archivio per fatalismo

UN PESSIMISTA VEDE LA DIFFICOLTA’ IN OGNI OPPORTUNITA’; UN OTTIMISTA VEDE L’OPPORTUNITA’ IN OGNI DIFFICOLTA’ (Winston Churchill)

Posted in Pensieri sulla Felicità with tags , , , , , , , , , , on 30 settembre 2010 by Ada Cattaneo

Il pessimismo è un atteggiamento grigio o nero, triste, angosciante, frustrante, opprimente e deprimente.

Quando siamo pessimisti vediamo sempre e solo la metà vuota del bicchiere e non Continua a leggere

AVETE I PENNELLI, AVETE I COLORI, DIPINGETE VOI IL PARADISO E POI ENTRATECI. (Nikos Nazantzakis)

Posted in Pensieri sulla Felicità with tags , , , , , , on 9 settembre 2010 by Ada Cattaneo

Il Paradiso è una proiezione di tutti i desideri migliori che l’uomo possa concepire.

Così, l’Eden della Bibbia era un luogo meraviglioso copioso di succosi e dolci frutti profumati e di deliziosi cibi il tutto in una cornice di florida natura rigogliosa e paesaggi idilliaci.

E se il Continua a leggere

L’UOMO CHE HA ACCETTATO CON TUTTO IL CUORE L’OSCURITA’, SCOPRE CHE ESSA E’ DIVENTATA LUCE. E CHI ACCOGLIE IL DOLORE A BRACCIA APERTE SCOPRE CHE PER LUI ESISTE SOLO FELICITA’ (Osho)

Posted in Pensieri sulla Felicità with tags , , , , , , , , , on 21 agosto 2010 by Ada Cattaneo

Il discorso del saggio può sembrare piuttosto ostico ed astruso, ma, a leggerlo attentamente, non lo è.

È un ragionamento che esce dagli schemi convenzionali e ci costringe ad andare oltre, a varcare la soglia che la società materialista ed antispiritualista, ha a lungo, quanto inutilmente, cercato di rimuovere.

Per riuscire ad essere felici è Continua a leggere

GUARDARE LA VITA IN FACCIA, SEMPRE, GUARDARE LA VITA IN FACCIA E CONOSCERLA PER QUEL CHE E’. AL FINE CONOSCERLA, AMARLA PER QUEL CHE E’, E POI METTERLA DA PARTE (Virgigna Woolf)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , , , , , , on 12 giugno 2010 by Ada Cattaneo

La tempra dell’In-divisus e la sua stessa essenza lo spingono ad essere molto proattivo nei confronti della costruzione del senso e della gestione empirica di sè, della piccola sfera di eventi, situazioni, relazioni che lo attorniano,  del mondo, la somma dei multiversi  che gli si prospettano.

In linea di principio, la sua esistenza è prevalentemente autodiretta con un maggiore o minore contributo, nella sua realizzazione, delle scelte libere ed autonome.

“Guardare la vita in faccia” è un Continua a leggere

IN TUTTI GLI UOMINI E’ LA MENTE CHE DIRIGE IL CORPO VERSO LA SALUTE O VERSO LA MALATTIA, COME VERSO TUTTO IL RESTO (Antifonte)

Posted in Pensieri sulla Salute with tags , , , , , , , on 8 aprile 2010 by Ada Cattaneo

C’è una diffusa ed accreditata convinzione, nata ed alimentata da una cultura fatalista, determinista, non olistica  che è abituata a dipingere il paziente, l’ammalato come soggetto passivo nella lotta contro la malattia.

E nel suo ruolo pressoché nullo, il contributo attivo e determinante della mente è ampiamente trascurato o sottovalutato.

Se è vero che Continua a leggere