Archivio per saggezza

SI CRESCE DAVVERO LA PRIMA VOLTA CHE SI RIDE DI SE STESSI (Ethel Barrymore)

Posted in Pensieri sul Benessere with tags , , , , , , , , on 29 settembre 2010 by Ada Cattaneo

Ridere degli altri è piuttosto semplice, deriderli nasconde sempre una qualche vena di cattiveria condita con una recondita sfumatura di invidia o di timore, più o meno consapevoli ma ridere di noi stessi è difficile, molto difficile.

È un gesto che esige, prima di tutto una forte capacità riflessiva che ci consenta di auto-aalizzarci e di comprendere appieno le nostre debolezze, gli aspetti più negativi e criticabili.

Poi implica una Continua a leggere

Come e perchè diventiamo saggi invecchiando

Posted in SR Benessere with tags , , , , , , on 27 giugno 2010 by Ada Cattaneo
I ricercatori spiegano l’aumento della nostra saggezza più invecchiamo sostenendo che il nostro cervello, nell’anzianità, rallenta i suoi ritmi rendendoci meno impulsivi ed in balia delle emozioni, quindi anche “più saggi”.
I ricercatori americani ha condotto una serie di studi su 3.000 persone di età compresa tra 60 e 100 anni, per cercare di scoprire quanto accade al cervello con l’invecchiamento e la senilità.
Nel corso delle indagini hanno Continua a leggere

La saggezza: nuovi studi cercano di definire la virtù più amata ed ambita

Posted in TVS glob with tags , , on 9 maggio 2010 by Ada Cattaneo

La saggezza è uno degli aspetti qualificanti dell’essere umano. Nella maggior parte delle civiltà la saggezza è sempre stata invocata come un dono delle divinità, come una dote speciale, legata, in qualche modo, talvolta alla spiritualità, tal altra alla sapienza… 

In via preliminare, va sottolineata la differenza fondamentale, spesso trascurata, tra sapienza e saggezza, che, nell’opinione pubblica vengono spesso confuse come se fossero sinonimi. Se la sapienza è il bagaglio di conoscenze che un individuo accumula durante la sua esistenza, la saggezza è qualcosa di molto più profondo ed intimo che ha a che vedere con la spiritualità, con l’intelligenza, con la sensibilità, con l’anima dell’uomo…

Così non è affatto detto che un soggetto sapiente sia anche saggio o vice versa.

"wisdom comes from tranquility" 1985 Wenda Gu

(La saggezza viene dalla tranquillità, Collezione dell’Accademia delle Arti Cinesi, di Hangzhou, installazione con un mix di media, 1985)

Di recente, con la rivalutazione di tutte le doti e facoltà umane che non si limitano alla semplice conoscenza, l’intelligenza o la sapienza, stanno fiorendo nuovi studi anche sulla saggezza e gli esperti si stanno interrogando sulla possibilità di definirla in modo più preciso.

Per cercare una risposta soddisfacente ad un quesito così complesso e per gettare un po’ Continua a leggere