Archivio per Salvezza

Perchè rifiutiamo quanto ci potrebbe salvare?

Posted in SR Salvezza with tags , , , , , , , , , , , , on 1 febbraio 2011 by Ada Cattaneo

Il motivo che ci spinge a rifiutare di usare cose che possono renderci più sicuri e, magari, persino salvarci la vita, è esplorato in un nuovo studio della University of Texas a Austin e Northwestern University School of Law comparso sul Journal of Consumer Research.

“Per sentirsi sicura e protetta da ciò che potrebbe metterne in pericolo la salute o, addirittura, la vita, la gente si fida degli airbag, dei rilevatori di fumo, dei vaccini. Sfortunatamente, però, a volte fare i vaccini causa malattie e gli airbag possono anche non funzionare e ferire o uccidere. Ma Continua a leggere

GLI UOMINI SONO PORTATI A CREDERE SOPRATTUTTO CIÒ CHE MENO CAPISCONO (Michel de Montaigne)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , , , , , , , , , , on 24 ottobre 2010 by Ada Cattaneo

Quando la fiducia in se stessi, nelle proprie forze e potenzialità, nella propria ragione e sapienza, lasciano il posto al dubbio, quando ciò che avevamo ritenuto una sicurezza si rivela una mera pseudo-certezza ed, all’orizzonte, iniziano a levarsi o una luce maggiore o le tenebre dell’”ignoranza”, nel senso etimologico di ignorare, che le oscurano, con umiltà, dovremmo ammettere di non potere andare oltre.

 

Il non plus ultra, che le ali più estremiste degli illuministi, dei razionalisti e dei positivisti hanno, da sempre etichettato, come una sconfitta per l’uomo, per la sua libertà (o, meglio,  per il Continua a leggere

ESISTI, MA POI PREOCCUPATI DEL DOVER FARE SCRITTO NEL TUO DOVER ESSERE (Anonimo)

Posted in Pensieri sul Benessere with tags , , , , , , , , , , , on 13 ottobre 2010 by Ada Cattaneo

Esistere è il modo di vivere passivo nel quale siamo trascinati dalla nostra natura biologica in un costante turbinio di situazioni più o meno di gioia, sofferenza, felicità, dolore, speranza, disperazione, inedia, eccitazione,… destinate a concludersi con la fine della vita.

esistere, pazzia, fantasia realtà, l'isola che non c'è

Un percorso, per alcuni versi, obbligato, sul Continua a leggere

SI RESISTE A STAR SOLI FINCHÉ QUALCUNO SOFFRE DI NON AVERCI CON SÉ, MENTRE LA VERA SOLITUDINE È UNA CELLA INTOLLERABILE (Cesare Pavese)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , , , , , on 11 ottobre 2010 by Ada Cattaneo

Solitudine è uno stato fisico, un’esperienza esistenziale, una forma mentis, un modo di vivere.

È una situazione difficile nella quale siamo costretti a confrontarci in continuazione con noi stessi e nella quale siamo Continua a leggere

AVETE I PENNELLI, AVETE I COLORI, DIPINGETE VOI IL PARADISO E POI ENTRATECI. (Nikos Nazantzakis)

Posted in Pensieri sulla Felicità with tags , , , , , , on 9 settembre 2010 by Ada Cattaneo

Il Paradiso è una proiezione di tutti i desideri migliori che l’uomo possa concepire.

Così, l’Eden della Bibbia era un luogo meraviglioso copioso di succosi e dolci frutti profumati e di deliziosi cibi il tutto in una cornice di florida natura rigogliosa e paesaggi idilliaci.

E se il Continua a leggere

NON ESISTE NOTTE O PROBLEMA CAPACE DI SCONFIGGERE L’ALBA O LA SPERANZA.(Bern Williams)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , on 5 settembre 2010 by Ada Cattaneo

La notte più cupa, l’esistenza più tetra, il dolore più devastante, la sofferenza più atroce possono piegare l’uomo, talvolta rischiano persino di minacciane la sopravvivenza.

Ma la loro forza tenebrosa, malefica, devastante non è mai potente quanto l’energia vitale, positiva, del bene.

Non vi Continua a leggere

NULLA CI RENDE COSI’ GRANDI COME UN GRANDE DOLORE (Alfred De Musset)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , on 23 luglio 2010 by Ada Cattaneo

Il dolore è un tabù, un’ombra temibile e terribile, una parte oscura nella nostra esistenza che non vorremmo mai dover affrontare o incrociare.

Eppure, in quanto parte della vita, anche il dolore, sebbene sia difficile da credere ed accettare, ha un suo senso, un suo significato che spetta a noi trovare e comprendere per farcene una ragione.

Un modo per Continua a leggere

COMINCIATE A FARE IL NECESSARIO, POI CIO’ CHE E’ POSSIBILE. E ALL’IMPROVVISO VI SCOPRIRETE A FARE L’IMPOSSIBILE (San Francesco d’Assisi)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , , , , , , on 18 luglio 2010 by Ada Cattaneo

Può sembrare strano o paradossale, eppure, non di rado, le grandi imprese, i gesti eroici, le azioni più epocali e significative sono rese possibili dalla banale quotidianità poprio come dalla semplice routine possono nascere la santità, la fama o la salvezza.

San Francesco, il maestro dell’umiltà, della semplicità ci insegna la via.

Chi ambisce a compiere gesta extra-ordinarie partendo dall’alto ha Continua a leggere

LE MALATTIE, SPECIALMENTE LE LUNGHE MALATTIE, SONO ANNI DI APPRENDISTATO ALL’ARTE DELLA VITA E DELLA FORMAZIONE DELLO SPIRITO (Novalis)

Posted in Pensieri sulla Salvezza with tags , , , , , , on 11 luglio 2010 by Ada Cattaneo

La malattia e la sofferenza che non si esauriscono in un breve periodo ma si protraggono nel tempo, sono una specie di esercizio oltre che fisico, psicologico, relazionale, etico, morale, affettivo… che ci forgia.

Sono un’esperienza negativa ma anche, in un certo senso, positiva perché ci consentono di Continua a leggere

CI VUOLE PIU’ CORAGGIO PER SOFFRIRE CHE PER AGIRE (Soren Kierkegaard)

Posted in Pensieri sul Benessere with tags , , , , , , , , , , , , , , on 27 giugno 2010 by Ada Cattaneo

La logica di una società impostata sulla competizione, il  successo, l’arrivismo, il guadagno, la soddisfazione, l’edonismo vuole che il coraggio si misuri in termini di capacità di raggiungere i propri obiettivi economici, professionali, politici, economici, di piacere.

Coraggio, nell’epoca che ci stiamo lasciando alle spalle, era compiere investimenti spericolati in borsa sperando di guadagnare fortune, o mettersi alla prova cercando di superare i propri limiti fisici cimentandosi in sport estremi, di invischiarsi in Continua a leggere