Archivio per suicidio

Christina Symanski: la paralitica che si è uccisa per amore o per…

Posted in Eroi della Nuova Era with tags , , , , , , , , , , , on 17 febbraio 2012 by Ada Cattaneo

Ci sono gli eroi della quotidianità, persone che vivono la vita di tutti i giorni in modo tanto ‘normale’ da dimenticare e far dimenticare a chi li circonda di essere disabili o portatori di handicap.

Persone che sono tanto eccezionali da indirci a credere che la loro extra-ordinarietà sia davvero normale, naturale, come, per esempio, chi si occupa di volontariato, dei poveri, degli ammalati, degli anziani, degli emarginati o, più semplicemente, chi vive con empatia ed attenzione nei confronti del prossimo.

Oggi, però, vorrei riflettere con voi, su un’altra sfaccettatura della questione, partendo dalla storia di una ragazza disabile della quale si sono occupati molti media al mondo negli ultimi giorni.

 

LA STORIA

Christina Symanski, una Continua a leggere

17 curiosità sulla vita

Posted in Curiosità with tags , , , , , , , , , , , , , , , , on 24 novembre 2011 by Ada Cattaneo

La vita ha intorno e dentro sé, una vasta schiera di curiosità delle quali finiamo sempre per stupirci restando meravigliati ed affascinati da questo immenso dono.

Proviamo a vedere insieme dieci particolarità e stranezze.

1- nel corso della propria esistenza, una persona produce tanta saliva da riuscire a riempire circa due piscine di media grandezza.

2- quando qualcuno starnutisce, Continua a leggere

L’incredibile amore della coraggiosa Mumpy che dona la vita inutilmente

Posted in Eroi della Nuova Era with tags , , , , , , on 11 luglio 2011 by Ada Cattaneo

La storia di Mumpy Sarkar è una tragedia, una prova di coraggio e d’amore che sembra quasi incredibile.

Proprio un paio di sere fa mi è capitato di vedere lo splendido e toccante film John Q nel quale Denzel Washington interpreta la parte di un uomo che, disperato per non avere la copertura assicurativa sufficiente a pagare un trapianto cardiaco per il piccolo figlio in pericolo di vita, dopo avere preso in ostaggio un pronto soccorso, nel tentativo di ottenere ugualmente l’intervento, medita di suicidarsi per donargli il suo cuore.

La nostra storia ha per protagonista una ragazzina dodicenne del piccolo villaggio di Jhorpara, nell’Ovest del Bengala.

Mumpy si è uccisa perché Continua a leggere