Ancora sulle foglie del destino. Luoghi, costi ed altre testimonianze. E’ una truffa?

Dato il grande interesse suscitato dal post sulle “foglie del destino“, approfondiamo ulteriormente, insieme, il discorso provando a vedere che cosa se ne dice in Internet.

Per essere corretti fino in fondo, è indispensabile anche riportare le testimonianze di chi ha avuto esperienze negative in merito.

Vediamo, dunque, il  racconto di Ravindrra.

Avevo visitato l’Astrologo Naadi Agathiyar Durai Subburathinam in Sri Kousiha Agathiya, Mahasiva Vaakiya Naadi Jothida Nilayam, nel Tambaram Ovest, Chennai, India, nel dicembre 2008.

Mi sono sottoposto alla lettura delle foglie del destino. Hanno trovato le mie foglie di palma, dopo avermi fatto circa 10-15 domande.

Il passato e il presente che mi hanno descritto sono precisi al 100%: mi hanno detto i nomi e le professioni dei miei fratelli, di mia moglie ecc 

Hanno anche fatto il quadro preciso della mia nascita e abbinato tutto con una descrizione della mia situazione attuale. Sono rimasto sbalordito. Ma le previsioni per il futuro erano completamente sbagliate vale a dire il 95% erano sbagliate.

Alla fine della lettura, mi hanno chiesto di visitare altri 6 templi del sud e ho trascorso altri 2 giorni di pellegrinaggio per vedere quei luoghi.

Mi hanno spillato circa  Rs.9000 per farmi delle predizioni che mi hanno detto sarebbero state per il successivo anno e, inoltre, mi avevano promesso che mi avrebbero mandato uno yantra per posta che ho dovuto pagare anticipatamente, senza ricevere,  per la completa rimozione del il mio problema.

Inoltre, ho dovuto pagare altri  Rs. 3000 per il  Guru Deeksha.
Sono passati più di 19 mesi e non ho ancora ricevuto niente malgrado li abbia anche sollecitati telefonicamente. niente di niente!

Secondo me è una vera e propria truffa per la quale mi hanno fatto spendere anche altri soldi inutilmente.

Ora ho smesso di chiamarli: non ha senso sprecare più soldi per le chiamate. Ho anche sprecato il denaro che ho dato loro per partecipare a tour in taxi che hanno organizzato per me per portarmi in giro per i templi per due giorni.

Mi è stato fatto per capire che questa era la più genuina naadi al mondo. Come si può ingannare la gente così, come si possono rubare i soldi guadagnati con tanta fatica in nome di Dio quando si sa che tutto questo finirà in una frode che, secondo la loro religione, dovrebbe essere una male che si riversa addosso a loro? Quanto tempo si può ingannare Dio? Io ci ho rinunciato a fargliela pagare: ho lasciato a Dio il compito di infliggere a loro la punizione che si meritano. Una cosa sorprendente è che questi lettori naadi stessi sanno che il futuro che leggono non è vero. Eppure, vanno avanti a ingannare la gente.

Una cosa che ho notato è che questo Shàstra naadi è simile al Samhita Bhrigu che può anche dire con precisione il tuo passato e il presente, ma non il futuro.

Avevo visitato Bhrigu Ashram molto tempo fa, ma non mi hanno saputo dare un responso giusto sul futuro.

Questa cosa dei Naadi, in base alla mia esperienza,  è la più grande frode che queste persone perpetrano nel nome del  Dio Shiva.
Il mio consiglio a tutti è quello di tenersi lontano da questi centri, o meglio dalle pseudo-predizioni che dicono di fare, se non volete sentirvi più leggeri, non nello spirito, però, ma nel portafoglio! Il loro obiettivo principale è il denaro, ma hanno anche un intento malizioso di turbare la mente della povera gente e di illuderla.

Si tratta di una testimonianza altrettanto forte, quanto il racconto di chi afferma di avere avuto un’esperienza positiva.

Sicuramente, ciascuno di voi ha l’intelligenza e la sensibilità per valutare a quale delle due posizioni credere.

Di fatto, il problema di credere in una predestinazione, in un determinismo, svilisce la nostra natura umana, ci toglie la libertà che ci contraddistingue da tutte le altre creature.

Ognuno è libero di credere a ciò che vuole, ma la raccomandazione è sempre di stare molto attenti ai lestofanti a i profittatori, alle persona spregiudicate che giocano sulle debolezze e sulla buona fede del prossimo, soltanto per lucrare, indifferenti agi effetti negativi che possono avere i propri vaticini sulla vita del prossimo.

Comunque, rispondendo anche alle varie domande degli interessati al discorso dei luoghi nei quali si può andare per la lettura delle foglie del destino, il centro dal quale ha preso le mosse l’intera tendenza è il tempio della città di Vaitheeswaran Koil nello stato indiano di Tamil Nadu.

Molto rinomata per tale pratica è la zona di Chennai.

Per chi fosse interessato ad andarci, sicuramente, un buon agente di viaggio ha a disposizione tutte le informazioni necessarie.

Da altre fonti e testimonianze dirette possiamo anche sapere che il costo dell’intera predizione, in alcuni luoghi, dovrebbe ammontare  a circa, un totale di  78$. Mentre, per la prima parte descrittiva del contesto (vedasi il post con le varie fasi) vengono chiesti, circa 6$,  per ciascuno dei successivi 13 approfondimenti (incluso quello che dovrebbe riguardare le incarnazioni precedenti), la cifra ammonta, a circa, 5,50$.

Ancora una volta, dunque, malgrado il fascino del mistero, dell’arcano, dell’insondabile, che meritano di essere rispettati e che sono parte integrante della nostra natura umana, non dobbiamo mai, però, smettere di essere vigilanti ed attenti a chi, con varie tecniche, potrebbe trascinarci in spirali molto pericolose plagiandoci, inducendoci a compiere azioni discutibili o chi è volto solo ad estorcerci denaro.

Sicuramente avremo modo di parlare ancora ed a lungo delle questioni del destino e  del libero arbitrio esaminando il loro impatto sulla nostra esistenza personale, sul nostro piccolo mondo circostante non meno che sul mondo intero.

Annunci

20 Risposte to “Ancora sulle foglie del destino. Luoghi, costi ed altre testimonianze. E’ una truffa?”

  1. […] seguenti pagine vedremo insieme chi ne dà un’opinione positiva, mentre in un successivo post, vedremo quanto viene detto dai detrattori oltre a dare indicazioni più precise su luoghi e […]

  2. Aldo Cannavò Says:

    Non si può negare che sapere che sia scritto il presente ed il passato di ogni persona nelle foglie del destino sia già cosa straordinaria,anche perchè sono state scritte parecchi anni prima della vita terrena dei richiedenti.Poichè anch’io credo nel libero arbitrio,penso che sia difficile indovinare il futuro di ogni persona,a meno che,come ho già scritto,questo futuro sia già esistito misteriosamente prima che le foglie del destino fossero state scritte.Ciò ha conferma pure da molte previsioni esatte di altri veggenti di scuole diverse.La vita è tutta un mistero,che potremo solo aver svelato dopo la nostra morte fisica. Sono comunque convinto che conoscere il nostro futuro ci farebbe perdere il senso più interessante della nostra vita,come in un film da vedere dopo che ci è stato già raccontato nei dettagli.

  3. In caso di gruppo, per ricerca più approfondita, sono disponibile.
    Grazie

  4. Sono su questa pagina perchè volevo saperne di più, e capire, e non pensavo sinceramente di apprendere cose diverse da quelle sentite nel programma televisivo. Invece in questa pagina si legge una cosa interessante: il contenuto della foglia era esatto per quanto riguardava il passato e il presente, ma NON il futuro.
    E’ sufficiente che vi sia almeno un caso di foglia esatta riguardo al presente ed al passato, ma non al futuro, per rendere meno credibile la cosa. Si tratta di foglie che interessano per il loro valore di “predizione” riguardo il futuro, principalmente, mentre i dati relativi al passato ed al presente servono più che altro ad individuare la foglia.
    Questo dato è la prova che la lettura delle foglie avviene più per influssi di spiriti (influssi, o chiamiamoli pure in altro modo, comunque si tratta di un’origine non terrena). Sono sedute paranormali, da evitare come tutte queste cose. Perchè? Il motivo è presto detto: le sacre scritture cristiane, ovvero la bibbia, affermano che il nemico di Dio conosce il passato, ed il presente (ovvio), ma non il futuro. Il futuro è conosciuto solo da Dio.
    Concludo quindi con una domanda che spero possa farvi riflettere: che cosa conoscono queste foglie? Il passato o il futuro? (E, nel caso alcune foglie avessero contenuto predizioni corrette, bisogna domandarsi: le predizioni sono scritte in modo vago? Sono multi.interpretabili? La persona che si è fatta leggere la foglia, potrebbe essere stata inconsciamente influenzata, e quindi compiere determinati passi nella propria vita nel ricordo di quanto sentito dal lettore di foglie.
    Io so solo che – è la mia personale esperienza di vita – la verità è in Gesù, che ha detto di essere “la Via”, “la Verità” e “la Vita”, e che nessuno viene al Padre – cioè Dio – se non per mezzo di Lui, dopo averlo accettato come proprio personale Salvatore. Solo Dio conosce il futuro, lui e nessun altro, così si può leggere nella sua parola…

    • Grazie Elisa per il tuo contributo. Cristianamente parlando, credo che tu abbia colto nel segno. 🙂

      • La verita’ e’ solo in Gesu’??
        Ma allora esisite solo una via per arrivare a Dio?
        Quella Cristiana!
        Non potrebbe essere che la VERITA’ sia una e molte le vie per arrivare a Dio? Tante perche’ ognuno di noi e’ diverso dall’altro, perche’ ogni cuore ha una chiave diversa per aprirlo.
        E’ cosi’ blasfemo pensare che Gusu’ potesse essere un Maestro? Uno dei piu’ grandi . Ma come lui altri grandi “Esseri” dicevano e predicavano le stesse cose: l’Amore prima di tutto! Sarebbe cosi’ impossibile pensare che tali Esseri possano essere la VERITA’, la VIA e la VITA per altri milioni di persone?
        I Santi (per come li intendiamo noi) sono esistiti ed esistono anche al di fuori del Cristianesimo. Hanno vissuto e vivono la comunione con DIo , immersi in quella consapevolezza come poteva essere per Padre Pio per Sant’Agostino etc..
        L’Amore e’ unione e NON separazione!
        Quando si afferma che la propria e’ l’unica via, si crea separazione e questo NON e’ Amore ma altra, le guerre Sante sono mate cosi’ ….ed ancora esiste la Jihad!

        Ada non dovresti appoggiare una linea cosi’ integralista, a meno che questo sia il blog di Radio Maria.

        Grazie

  5. salve, ho sentito dire che i Tamil leggono il futuro anche attraverso la semplice data di nascita di una persona….c’è qualcuno che ne sa qualcosa?

  6. ……ho appena visto su voyager un altro servizio sulla lettura dei nadi,e giusto per sapere ho chiesto ad un amico indiano se mi conferma la veridicità…a quanto pare è reale….boh…quasi quasi faccio un salto 🙂

  7. Bravo Luca,
    sono pienamente con te nell’affermazione che l’unica via per raggiungere Dio è l’amore, indipendentemente dal percorso che ciascuno di noi faccia per sperimentare questo sentimento universale che ci fa sentire parte dell’universo e predispone un cuore aperto verso tutte le creature dell’universo.
    Non vi è giudizio nell’amore,ne orgoglio,odio, risentimento o separazione.
    Chi non riesce a staccarsi da tutto questo non ha ancora afferrato il senso dell’amore divino,quindi ha ancora del lavoro da fare.

  8. cristianamente o no il futuro non lo conoscerete…
    concentrare le proprie energie alla ricerca di se stessi,di ciò che ci rende orgogliosi e sorridenti (nel rispetto degli altri e della propria coscienza), dovrebbe essere la via unica e nello stesso tempo molteplice x crearsi un futuro che sia decifrabile già nel nostro presente,ma da noi stessi..

  9. Ho seguito la replica della trasmissione che trattava le foglie del destino,con molto interesse e grande curiosità…temo di non credere molto a tutto questo, non tanto che esistano o meno queste foglie sapienti, ma che vi sia qualcuno disposto a tradurle ed interpretarle senza alcun scopo di lucro…Se mai fosse esistito qualche illuminato che secoli e secoli fa si è messo, faticosamente a scrivere di connessioni alte, non è stato certo per ricevere in cambio denaro.
    Se di destino parliamo, sarà destino che ognuno di noi si imbatta, se deve imbattersi, “sponteneamente”al cospetto di chi sa tradurre questi scritti e nulla vorrà in cambio, perchè il suo percorso sarà quello…
    Io la vedo così…l’India è ricca di contraddizioni e di forti passioni, eteree e terrene…una mescolanza che in nessun altro paese è possibile trovare, e ci credo che possano esistere tutti gli strumenti perchè chi deve avere risposte le possa trovare, ma il senso è
    un ‘altra cosa, il senso lo si trova nel momenti in cui si perde….

  10. francesco da milano

    si potrebbe farsi legere il destino a distanza ?
    se si come?

  11. sono interessata alla lettura foglie del destino e ho visto il coomento di un certo Michele che dice che si può sapere via web senza andare in India , ho provato a cercare il sito all’ indirizzoo messo da lui , ma nonn sono riuscita ad accedere , qualcuno può aiutarmi? indirizzo dato da Michele è: http://www.naadiguruonweb.org/index.html, grazie

  12. non è facile dare una risposta…comunque smbrerebbe assurdo che una volta conosciuto il futuro, non si possa cambiarlo. Non esisterebbe il libero artbitrio, ne tanto meno la volomtà (o parte attiva) della propria anima. Seppure il destino lo si incontri lo stesso sulla strada opposta, che si è scelto per cambiare, bè ciò non mi basta come risposta al quesito. Da una parte resta il dubbio e l’incertezza, il che è ragionevole, mentre dall’altra ci si potrebbe sentire rasserenati, che ad ogni modo c’è e ci sarà Chi, si prenderà cura di noi; un Dio o un ordine delle cose…SE DAVVERO IL DESTINO E’ SEGNATO, POTREBBE SIGNIFICARE CHE ANCHE SE SCRITTO, DOBBIAMO TROVARE IL CORAGGIO E LA CONSAPEVOLEZZA DI ANDARGLI INCONTRO; PERCHE’ DALLA TEORIA ALLA PRATICA MANCA L’SPERIENZA! …chissà?!

  13. provate ad essere presenti ora in questo istante ed il vostro futuro è gia qui,cosa è questa smania di sapere se non una profonda anzia x la vostra vita,respirate ora e meditate rimante presenti ora ed il vostro futuro sara con voi presenti attimo dop attimo,respirate e abbandonate questa smania di voler sapere a tutti costi la fine del film,il film va vissuto,è come andare al cinema alla fine del secondo tempo quando il film sta x finire non capireste niete,vivete ora nel presente e non preoccupatevi troverete le soluzioni a tutto!!!!!solo alla morte non vi è soluzione!!!!!om esalut a tutti

  14. Anche a me come Gianna, mi porta a una pagina non disponibile… è possibile che non esista più.. peccato, mi sarebbe tanto interessato! se qualcuno organizza per favore mi faccia sapere perchè mi piacerebbe tantissimo andarci.
    Ciao Marta

  15. se togliete il /index.html vi troverete nella home page del sito che state cercando
    buona giornata a tutti

  16. Ho già detto il mio punto di vista riguardo alle foglie del destino. Non mi meraviglia però la testimonianza negativa del 2/6/11 poichè si parla di un argomento ( a parte l’eccessiva richiesta di denaro degli addetti ai lavori ),che come altri nel settore occulto,non sempre dà i risultati richiesti. Si dovrebbe al riguardo fare statistiche su quanti hanno ottenuto buoni risultati ai loro quesiti e quanti no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: